Nel ringraziare per la gentilezza e l'attenzione rivolta nei nostri confronti dai familiari della famiglia Negro, di seguito riportiamo la comunicazione ricevuta, con il desiderio di condividerla con tutti coloro che ci aiutano nel nostro quotidiano, con professionalità e dedizione.

 

“Il 9 gennaio scorso il mio caro Papà Domenico, ricoverato presso la Vostra Struttura, ha concluso la sua vita terrena. Gentilissimi e permettetemi Carissimi, io figlio di Domenico e la mia famiglia, sentiamo il dovere di esprimere il nostro grazie più sentito alla Direzione, al Direttore Sanitario, ai Medici, al personale infermieristico, al personale di assistenza, al personale di cucina, al personale amministrativo, al personale operativo, ovvero a tutto il personale della Struttura di Residenza per Anziani, per tutte le attenzioni, la disponibilità, le cure e l'affetto che le avete dato. Il nostro grazie, rivolto indistintamente a tutti, tocca l'aspetto professionale quanto quello umano di tutti Voi: professionisti impeccabili durante il turno di lavoro, persone premurose e comprensive una volta tolto il camice. Carissimi tutti, standole vicino l'avete fatto sentire amato e anche con una semplice carezza o un complimento siete riusciti a darle quel sorriso sincero che non dimenticherò mai. Gli siete stati vicini come una grande famiglia, confortandolo, curandolo fisicamente e moralmente. Il nostro pensiero e la nostra riconoscenza vanno in particolare per la professionalità dimostrata, ma soprattutto per la grande umanità e l'immensa pazienza che hanno caratterizzato ogni gesto. Da voi tutto è perfettamente organizzato in modo da dare sostegno e sollievo a tutti gli ospiti, ma quel che non mancano, da parte di ciascun operatore, sono una parola di conforto e un sorriso rassicurante, anche nei momenti più difficili. Abbiamo la consapevolezza che tutto questo non è solo frutto di un dovere di lavoratori del settore; per voi, infatti, la persona anziana è un soggetto che trasmette emozioni profonde. Sapevamo che li Papà era in buone mani ( ad esempio ho affrontato il mio intervento con più tranquillità) e sappiamo che avete contribuito a farle vivere in serenità, nonostante i tanti problemi. Non smetteremo mai di esservi riconoscenti. Per tutte queste ragioni ci siamo ancor più resi conto di quanto importante sia per la comunità di Lombardore, l'esistenza di questa struttura. Porgiamo distinti saluti. Luciano Negro e Famiglia”

APERTI COLLOQUI
PER LA SELEZIONE PERSONALE
- 6 INFERMIERI -

OPEN DAY ASILO NIDO L’Orsacchiotto

F.lli Cervi, 2 - Manesseno, S.Olcese

Vi aspettiamo Martedì 15 Novembre 2016 dalle 15.30 alle 18:00 per farvi conoscere il nostro nuovo nido!

L'8 Novembre 2016, il nostro Responsabile Pubbliche Relazioni, Dr. Pietro ENDRIZZI ha ritirato presso la sala Pirelli della Regione Lombardia i premi delle nostre Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA).

Un elemento in più per garantire una gestione personalizzata, efficace e sicura degli ospiti ricoverati.

Un ringraziamento dalla nostra Direzione e dalla Presidenza a tutto lo STAFF QUADRIFOGLIO

Perché a noi piace prenderci cura di tutti i nostri Ospiti

Giovedì 3 Novembre - 2016 alle ore 16
Sala Ricevimenti ‘Opera Pia Sticca’

Via Sticca, 30, 15016 Cassine AL, Italia

Ecco tutte le attività Chivassesi del mese di novembre presso

Biblioteca MOviMEnte

 Pubblichiamo i ringraziamenti ricevuti relativi alla nostra struttura Villa Marconi di Modena.

 

Grazie a tutti

Giovedi 6 ottobre - ore 17,30
COME NON DETTO


CON: MARTA ZOTTI, MARCO DE STEFANO, ELISABETTA PIA
REGIA: SIMONE LOTRIONTE


Uno spettacolo per confrontarsi e riflettere sul delicato tema della dislessia.


Presso il TEATRINO CIVICO DI CHIVASSO PIAZZA GENERALE DALLA CHIESA, 5
In occasione della settimana nazionale della Dislessia, uno spettacolo per adulti e bambini per conoscere la Dislessia e affrontarla con leggerezza
LO SPETTACOLO è GRATUITO
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA presso
Biblioteca MOviMEnte
Piazzale 12 maggio 1944, 8 CHIVASSO
Tel 011.046.99.20 
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..to.it

Pagina 1 di 3